FANDOM


Nel corso dell'avanzata di Isaac Clarke attraverso le vicende di Dead Space, Dead Space 2 e Dead Space 3 si imbatte o è testimone della presenza di diversi sopravvissuti di ogni rispettivo focolaio di Necromorfi.

Molte di queste persone sono state colpite dal Marchio o dal disastro accaduto. Alcuni soffrono di sintomi indotti dal Marchio dato che si suicidano violentemente, altri muoiono per le ferite ogni volta che Isaac si avvicina, altri ancora si incontrano di solito uccisi prima che si possa fare qualcosa per salvarli. Succede la stessa cosa agli abitanti superstiti della Stazione Titan. Cosa sia successo ai sopravvissuti dopo gli eventi di Dead Space 2 rimane un mistero. E' possibile che siano stati imprigionati e/o uccisi dalla Chiesa di Unitology o dal Governo Terrestre, al fine di mantenere la verità di ciò che è accaduto sullo Sprawl.

Dead Space Modifica

Capitolo 1 Modifica

Uomo dietro la porta Modifica

Questo superstite lo si incontra
Uomo dietro la porta.png

Il sopravvissuto prima di essere ucciso da uno Slasher.

la prima volta che si entra nella stanza dove si ottiene la prima arma (dopo essere sfuggiti al primo attacco dei Necromorfi). Quando si entra, lo si può sentire singhiozzare per la paura dietro una porta chiusa sul lato opposto della stanza. Non si sente fino a quando non si sale sulla piattaforma su cui c'è la Lama al Plasma. Una volta saliti sulla piattaforma, si mette subito a piangere e chiede che gli si aprirgli la porta, dicendo che non ha una chiave, e non riesce a capire come aprire la porta.

Dopo si afferra la Lama al Plasma è ancora più in preda al panico, dicendo che può sentire le creature attraverso le aperture che arrivano per lui. Una volta che si sblocca la porta è completamente terrorizzato e dice che le sente ovunque, e ancora non riesce a sbloccare la porta. Quando finalmente la porta viene aperta dopo aver distrutto il sigillo, lo si troverà aggredito e ucciso da uno Slasher. Non c'è niente da fare per salvarlo, lo Slasher lo ucciderà, non importa quanto velocemente lo si possa smembrare. Si noti che questa è l'unica volta dove si vedrà uno Slasher usare le sue braccia mutate per fare qualcosa (sta aggredendo l'uomo). Al ritorno il cadavere dell'uomo è sparito, si vedono solo delle impronte insanguinate che terminano presso il condotto. Non si sa che tipo di Necromorfo sia diventato.

E' possibile che l'uomo fosse Benson, l'ingegnere dei tram del quale si trovano alcuni diari riguardo i Necromorfi, uno dei quali proprio nel corridoio dove viene ucciso.

Capitolo 2 Modifica

Donna Cieca Modifica

Quando si scende dal tram nel Capitolo 2, in un
Donna cieca.png

La superstite seduta accanto a "McCoy".

angolo c'è una donna che indossa una benda macchiata di sangue sugli occhi (forse uno Slasher l'ha attaccata ferendole con la lama gli occhi). Accarezza il suo amico "McCoy", e cerca di consolarlo, dicendo che "lui è qui" (in realtà sta accarezzando un torso smembrato, ma a causa della cecità, e più probabilmente per instabilità mentale, non se ne rende conto). Lei dice che sapeva che Isaac sarebbe venuto " come avevi detto", e che "ho tenuto questo per te ".

Rigira il busto, rivelando le larve lo stanno divorando. Moribonda, armeggia e a malapena riesce a far cadere il modulo cinetico (quello che aveva 'tenuto' per il giocatore) di fronte ad Isaac. Poi chiede se poteva andare, e con un ultimo respiro dice "McCoy deve portarmi... alla navetta", soccombendo alle ferite. Più tardi, quando si torna alla zona sia per busto che la donna sono spariti, indicando che lei (non il busto perché troppo smembrato per esserlo diventato) è stata trasformata in un Necromorfo.

Lavoratore Laboratorio Bioprotesi Modifica

Mentre si cammina lungo il corridoio del Laboratorio Protesi
1° vittima di un Lurker.jpg

Il superstite che invoca aiuto.

Biologiche, un operaio batte i pugni contro una finestra, chiedendo di farlo uscire. Un Lurker salta fuori da dietro l'angolo, lo stava inseguendo. Gli spara un dardo contro la mano che batteva sulla finestra, distruggendola e inchiodando lui al muro. Il Lurker spara un'altro dardo sulla schiena mentre lo sventurato cerca faticosamente di liberarsi.

Pensando che ciò sarebbe bastato per ucciderlo, il giovane Necromorfo comincia a scalare il muro, lasciando gridare l'uomo per l'agonia. Rendendosi conto che però era ancora vivo, si volta e spara tutti e 3 gli aculei sulla testa del lavoratore, decapitandolo (e schizzando i resti della sua testa su tutta la finestra). Non vi è alcun modo possibile per salvarlo, dato che la porta che conduce al laboratorio è in modalità "Standby" fino a quando non viene brutalmente ucciso.

Uomo che sbatte la testaModifica

Uomo che sbatte la testa.png

Il sopravvissuto mentre dà delle testate alla parete.

Mentre si cammina lungo il corridoio del reparto Immagini Diagnostiche, si comincia a sentire un rumore sordo piuttosto pesante. Quando Isaac gira l'angolo, vede che la fonte del rumore è un uomoche tira delle testate contro il muro, col sangue che schizza fuori ad ogni colpo. E' anche fortemente mutilato, privo di carne nella parte anteriore del busto, e non ha organi presenti nell'addome. Le costole sono ben visibili, gli mancano sezioni di carne e pelle su tutto il corpo, ed è intriso nel proprio sangue come se avesse subito l'attacco di un Necromorfo. Non fa alcuna reazione all'arrivo di Isaac, e non si può nemmeno sparargli. Quando Isaac si avvicina all'uomo, questo tira la testa all'indietro e la sbatte violentemente contro al muro per l'ultima volta, rompendosela.

La ferita sulla sua testa mette in chiaro che stava dando delle testate contro la parete da diverso tempo. E' possibile che fosse un'allucinazione dato che sarebbe poco credibile che abbia subito ferite talmente gravi ed essere in grado di sopravvivere per molto. Tuttavia, per il fatto che il suo corpo rimanga sul posto per la maggior parte del livello, e il fatto che nel gioco le allucinazioni di Isaac dovevano ancora iniziare, è possibile che esista davvero. Una teoria popolare tra i fan suggerisce che egli possa essere stato infettato abbastanza da essere rianimato, ma così gravemente danneggiato da non trasformarsi completamente. Questo lo avrebbe lasciato mezzo morto, e il suo stato di mutilato spiegherebbe il motivo del suo suicidio. Questo è stato, però, molto probabilmente solo un dettaglio trascurato dagli sviluppatori.

Ufficiale che soffocaModifica

Ufficiale che soffoca.png

Il sopravvissuto mentre soffoca fino a morire.

In una stanza del reparto Immagini Diagnostiche, c'è un ufficiale dietro il tavolo che soffoca violentemente. Un liquido giallastro esce dalla sua bocca. L'uomo "muore" fra spasmi continui dopo pochi secondi. Un diario trovato dopo aver finito il livello descrive la trasformazione di un cadavere in un Infector, e il primo sintomo riguarda il soffocamento sputando nel mentre un liquido giallastro; il che implica che l'uomo che soffoca è in realtà un cadavere nella prima fase di diventare un Infector. Dopo essere tornati in questa stanza dopo aver completato l'obiettivo principale del capitolo, il cadavere dell'uomo risulterà scomparso, il che implica che è diventato un Infector. Se il giocatore lo calpesta, verrà smembrato, pur continuando a soffocare.

Infermiera pazza e pazienteModifica

Infermiera pazza e paziente.png

L'infermiera mentre "opera" il suo paziente.

Dopo essere entrati in una sala operatoria, si vedrà una donna in un box chirurgico di vetro, che sembra oerare un paziente. Quando Isaac si avvicina, è chiaro che lei è mentalmente instabile, e che sta letteralmente vivisezionando l'uomo, ridendo istericamente. Si gira verso Isaac, poi di nuovo verso il suo "paziente", che alla fine muore per le ferite riportate. Torna a guardare Isaac nuovamente,per poi improvvisamente tagliarsi la gola con il segaossa. Infine cade a terra, gorgogliante, perdendo molto sangue. Quasi certamente non era un'allucinazione, perché lei e il suo "paziente" sono ancora nel box quando si torna indietro.




Capitolo 3Modifica

Ingegnere "morto"Modifica

Ingegnere morente.png

L'ingegnere morente.

C'è un solo superstite incontrato direttamente nel capitolo 3, anche se l'incontro è breve. Al 2° livello dei ponti di controllo del motore, in un deposito adiacente ad uno dei vani dell'ascensore, si trova un ingegnere ridotto molto male. E' appoggiato di schiena alla parete come se stesse dormendo in una specie di alcova nella parete e non si muove fino a quando il giocatore si avvicina. Poi si protende in avanti, emettendo un lamento di agonia, verso Isaac prima di cadere all'improvviso di nuovo a terra, morto. Un gruppo di Swarmers è stato visto uscire dalla stanza subito prima, e si trovano anche in una scatola da magazzino al piano di sotto, insinuando che fossero loro la causa della sua morte. Se il giocatore non si avvicina, la vittima può essere smembrata (si può fare anche quando si piega verso Isacco) per poi muoverlo con Cinesi. Anche se viene ucciso dal giocatore, il gemito del tecnico verrà ascoltato ancora per un pò.

Rumori indistintiModifica

Dopo essere usciti dalla camera di decontaminazione sulla strada per la centrifuga, ad un certo punto si possono ascoltare suoni di passi, urla e spari di arma da fuoco. Subito dopo, il silenzio. È implicito che qualcuno fosse riuscito a sopravvivere e che stesse combattendo contro i Necromorfi, per poi morire subito dopo. Dato che il Tentacolo Trascinante viene introdotto pochi istanti dopo - il suo caratteristico verso si sente per la prima volta - e si possono trovare nelle vicinanze dei resti umani a malapena riconoscibili, è probabile che il superstite sia stato afferrato dal Tentacolo poco prima dell'arrivo di Isaac, e che per questo motivo non l'abbia afferrato appena ha messo piede nel corridoio.

Nota: Questi suoni erano stati rimossi dalla versione originale del gioco, probabilmente per rendere la comparsa del nuovo nemico più inaspettata.

Capitolo 4Modifica

Donna urlanteModifica

Una volta che l'ascensore principale nell'Atrio del Ponte si avvicina alla sua destinazione al livello più in basso, lungo la tromba dell'ascensore riecheggia l'urlo terrorizzato di una donna. L'urlo termina istanti dopo che Isaac giunga al piano inferiore. All'entrata del livello, non ci sono segni di vita umana e non c'è nessuna donna trovata morta. Dunque è ignoto chi abbia lanciato l'urlo. E' possibile che un Necromorfo sia riuscito ad uccidere la donna ignara, ma questo non sembra probabile, in quanto non si sente alcun ruggito mentre la donna grida. Considerando il numero di allucinazioni vrificatesi fino a questo punto, è probabile che fosse l'ennesima allucinazione.

Uomo che scompareModifica

Uomo che scompare.png

L'uomo evanescente.

Dopo essere saliti con l'ascensore principale fino al livello 3 si può vedere un uomo attraverso una porta che, nel breve tempo in cui lo vediamo, dice a Isaac "rendici uno" prima di allontanarsi. Non si sa dove sia andato, in quanto vi è un Pregnant e uno Slasher avanzato lungo il corridoio. Se Isaac è abbastanza veloce e si mette a correre, raggiungendo immediatamente la porta, si può vedere che svanisce dopo aver per circa cinque metri (secondo i contenuti del gioco). E' degno di nota il fatto che Isaac possa sparargli, anche se non si sortisce alcun effetto. E' molto probabilmente un'allucinazione (dunque nel capitolo 4 non si è mai veramente incontrato alcun sopravvissuto). Un'altro fatto interessante è che l'uomo assomiglia ad un malconcio Chen (indossa la stessa uniforme dei membri dell'equipaggio della USG Kellion Hammond e Johnston).

Capitolo 5Modifica

Donna istericaModifica

Donna isterica.png
Prima di entrare nell'ufficio del dottor Mercer, Isaac può vedere una donna in piedi alla fine del corridoio accanto a un lettino chirurgico sulla destra. Lei sta fissando un cadavere a terra e singhiozza/piangendo istericamente, senza smettere un secondo, non reagisce alla presenza di Isaac in alcun modo ed è invulnerabile. Muore quando Mercer espelle tutta l'aria del ponte nello spazio; mentre Isaac la vede morire, può verificare se il suo corpo sia ancora lì, se ha il lusso di sprecare ossigeno a tale scopo.
Primo piano donna isterica.jpg

L'isterica da vicino.

Un dettaglio molto interessante che molti giocatori non notano è che il cadavere a terra sembra identico a lei, fino alle lesioni sul viso, anche se questo può essere un errore di formattazione e la stessa pelle è stata utilizzata per entrambe. C'è la possibilità che possa essere un'allucinazione dovuta al fatto che il suo indicatore di salute del RIG è nullo, il che significa che in realtà è morta; ed inoltre, è strano che Isaac non l'abbia incontrata durante la sua prima visita nella clinica, nel capitolo 2. Tuttavia, quando il dottor Mercer disabilita i sistemi di supporto vitale nel Ponte Medico, la donna muore e il suo corpo rimane sdraiato accanto all'altro cadavere, il che significa che lei era una persona reale, riuscita in qualche modo a sopravvivere fino a lì (è possibile che l'indicatore di salute fosse a zero perchè il RIG non funzionava più).

Challus Mercer Modifica

Il folle Dr. Mercer.png

Il dottor Mercer.

Ufficiale medico ormai impazzito, il dottor Challus Mercer è il primo incontrato in questo capitolo, dove rivela di essersi nascosto nel ponte medico in zone apparentemente sicure. Egli prima parla con Isaac all'interno del laboratorio da dietro un vetro antiproiettile, rivelando i suoi piani riguardanti i necromorfi, il loro trasporto verso la Terra e la sua conoscenza dell'Unica Mente, per poi rilasciare il Cacciatore. Una volta Isaac che fugge di nuovo alla stazione di sicurezza ed entra nel Pronto Soccorso, Mercer è ancora una volta protetto da un vetro di sicurezza mentre cerca di convincere Isaac che tanto sarebbe morto.

Dopo che Isaac acquisisce il campione di tessuto ricombinante dal suo ufficio, il medico folle interrompe la sua chiamata video con Kendra prima di espellere tutto l'ossigeno del ponte nello spazio. Dopo che l'ossigeno viene ripristinato, lo si incontra nella Camera Criogenica, dentro alla postazione di controllo. Mercer fa un breve discorso sul suo piano di scatenare i necromorfi sulla Terra prima di rilasciare nuovamente la sua creazione per poi andarsene.

Capitolo 7 Modifica

Uomo nell'ascensoreModifica

L'uomo nell'ascensore.png

L'uomo dell'ascensore agonizzante.

Quando Isaac raggiunge la fine della Sala Rig e attiva l'ascensore, si inizierà a sentire dei gemiti di dolore da un sopravvissuto. Quando l'ascensore raggiunge il livello di Isaac, la porta si apre per rivelare un minatore, morente, che giace a terra, con il braccio sinistro reciso. Si protende verso Isaac in cerca di aiuto prima di spirare, morto. Subito dopo aver attivato l'ascensore, il braccio cade precipitosamente da un condotto soprastante, seguito rapidamente da un attacco di Slasher - la probabile causa della morte del minatore.



Capitolo 8Modifica

Uomo agonizzanteModifica

Uomo agonizzante.png

L'uomo agonizzante.

Dopo essere passati per la porta custodita dai due Guardian, si vedrà un sopravvissuto strisciare da dietro l'angolo, gemendo nella sua agonia, per poi morire, seguito dal primo Divider del gioco. Anche se Isaac può sparare e smembrare il sopravvissuto, egli continuerà a lamentarsi come da programma. Se il giocatore guarda abbastanza da vicino il superstite si noterà una forte somiglianza con l'uomo che scompare, già visto nel Capitolo 4.




Capitolo 9Modifica

Marine Pannello GravitazionaleModifica

Marine sul soffitto.png

Marine del pannello gravitazionale.

Un Marine può essere visto inchiodato al soffitto da un pannello gravitazionale malfunzionante, mentre geme per il dolore (come è riuscito a sopravvivere senza essere fatto a pezzi dal pannello non è chiaro). Nulla può essere fatto per aiutarlo - né il salvataggio né un'uccisione misericordiosa di Isaac è possibile, ma se il giocatore riesce a mantenere integro un arto da uno degli Exploder nella stanza precedente, può essere usato per rimuovere tutte le membra dell'uomo (che in una spaventosa mancanza di programmazione, non si traduca in una cessazione dei lamenti dell'uomo). Se viene fatto tutto questo è fatto e le foglie giocatore e poi torna alla stanza del Marine, il suo gemito non verrà più sentito, come egli stesso non sarà più presente, anche a causa della mancanza di programmazione.

Il suo destino finale è sconosciuto, anche se il fatto che lui era intrappolato e gravemente ferito quando la nave esplode poi certamente suggerisce che sia deceduto. Se il giocatore guarda da vicino, il marine ha ancora la salute piena.

Marine senza gambaModifica

Marine senza gamba.png

Il marine senza una gamba.

Dopo aver lasciato la stanza con il poligono di tiro della USM Valor, Isaac scopre un'altro marine, seduto per terra mentre tiene sollevata la sua gamba mozzata. Emette dei versi lamentosi un paio di volte per poi cadere all'indietro, morto. Questo marine si trova al di fuori dell'infermeria della nave con un laser medico malfunzionante, suggerendo che abbia perso la sua gamba durante la sua fuga dai necromorfi.

Marine in fugaModifica

Marine in fuga.png

Il Marine in fuga.

Un altro Marine può essere visto scappare da Isaac mentre lui entra in una stanza collegata a quella dove si trova il nucleo a singolarità. La porta si chiude e si blocca dopo che lui l'ha attraversata. Non è mai esplicitamente mostrato cosa gli succede, ma il fatto che non viene mai più mostrato nel gioco implica che è stato ucciso: o da un Necromorfo o quando la USM Valor esplode. Tuttavia, quando Isaac torna indietro per la stessa strada, un marine morto può essere visto in un ascensore con una cella di energia guasta. Visto che Isaac ha quasi sentito un'imprecazione mentre vicino a lui esplodeva qualcosa (prima della trasmissione del Dr. Kyne), è probabile che lo stesso marine - manca un Modulo Cinetico - sia stato ucciso quando il nucleo è stato prelevato o è stato in grado di sfuggire a un inseguitore.

Capitolo 10Modifica

Terrence KyneModifica

837415-kyne.jpg

Il dottor Kyne.

L'Ufficiale Scientifico della nave si incontra dietro un vetro antiproiettile in una stazione di sicurezza bloccata. Egli informa Isaac dell'importanza di riportare il Marchio al suo posto sul pianeta e aiuta Isaac a localizzare le Schede di Navigazione necessarie per la navetta esecutiva. Non esce dalla stazione di sicurezza anche dopo la fine della conversazione e se Isaac cerca di fargli visita prima di aver localizzato la Schede, Kyne inizia a delirare, credlo sua moglie. Alla fine Kyne porta la navetta sul Ponte di Volo.

Jacob TempleModifica

Povero Temple....png

Temple prima di essere ucciso da Mercer.

Ingegnere che lavorava a bordo della Ishimura, durante il gioco Isaac troverà molti registri audio lasciati da lui dove descrive il guasto dei sistemi elettronici e meccanici a bordo della nave che cerca di riparare. Alla fine vi rinuncia e decide di cercare la sua amata Elizabeth Cross. La loro riunione è di breve durata tuttavia, venendo entrambi catturati da Mercer, il quale uccide Elizabeth prima di perforarle il cranio, presumibilmente in modo che gli Infector possano infettarli più velocemente. Temple muore subito dopo in maniera simile, mentre Isaac è costretto a guardare impotente (la porta rimarrà chiusa per tutto il tempo fino a quando Mercer non se ne andrà dalla stanza).

Minatrice UnitologistaModifica

Minatrice pazza.png

La minatrice pazza.

All'entrata della stanza sul retro del Blocco Dormitorio C, Isaac scopre una stanza piena di fedeli Unitologisti morti che hanno commesso suicidio sotto gli ordini del dottor Mercer, con le loro teste impalate avvolte da bende. Una donna è ancora viva nella stanza, ma all'entrata di Isaac scoppia in una risata sguaiata che via via si fa più isterica, e subito si fa esplodere la testa con una pistola della P-Sec. La donna è l'unica nella stanza a morire per un colpo di pistola; gli altri sono stati uccisi in modo simile a Temple e alla Cross.






Dr. Challus MercerModifica

Sulla strada per cercare le Schede di Navigazione, Isaac si imbatte in Mercer mentre uccide il Capo Ingegnere Jacob Tempio mentre farnetica circa la sua convinzione, poco prima di allontanarsi. E' interessante notare che Mercer scende con l'ascensore fino ad un sottolivello infestato da un Divider infestate, e non se ne trova traccia quando Isaac scende giù.

Una volta che Isaac raccoglie tutte le Schede di Navigazione della navetta, Mercer lo schernisce brevemente via RIG prima di scatenargli nuovamente contro il Cacciatore. Non lo si vede o sente un pò fino a quando Isaac non uccide il Cacciatore con il test dei motori dello Shuttle Esecutivo, quindi lo contatta e lo invita ad unirsi a lui mentre contempla il volto di Dio, prima di lasciarsi infettare da un Infector. Isaac poco dopo trova poi i resti mutilati di Mercer insieme all'Infector, che si trasformeranno in uno Slasher potenziato (anche se colpendo con prontezza nei punti giusti si può uccidere tutti e due i Necromorfi prima che abbiano il tempo di reagire).

Capitolo 11 Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale