FANDOM


"Lascia che ti presenti al figlio dell'umanità. Colui che ci sostituirà. Il nostro capolavoro"

- Challus Mercer.

Cacciatore
Dead space hunter.jpg
Caratteristiche
  • Dalla forma simile allo Slasher, seppur più grande, possiede una formidabile abilità rigenerativa.
Attacco
  • Quando è abbastanza vicino impala le sue vittime con le due lame.
Il Cacciatore (in originale, per l'appunto, Hunter) è un temibile Necromorfo con notevoli capacità rigenerative, creato in laboratorio dal dottor Challus Mercer sulla USG Ishimura.

CaratteristicheModifica

Questo necromorfo è in grado di rigenerare le parti perse, come braccia e gambe, e di tornare in piedi in pochi secondi. Le sue braccia, simili a quelle di uno Slasher, sono in grado di trapassare da parte a parte un essere umano. E' in grado, come la maggior parte dei necromorfi, di spostarsi nei condotti d'aria per raggiungere la propria preda. Quando si rigenera grida di dolore, subito dopo però ritorna inarrestabile. Non è particolarmente veloce ma è in grado di causare gravi danni se i suoi colpi vanno a segno. Resta comunque un avversario formidabile.

StoriaModifica

Probabilmente sotto l'influenza del Marchio, il Dott. Mercer durante i suoi studi sui Necromorfi, che vedeva come l'evoluzione dell'umanità, ottiene un campione della sostanza organica che cresceva in alcune sezioni della nave ed un frammento dello stesso viene inserito direttamente nel cranio di un minatore della colonia. La creatura cresce con una rapidità impressionante e sviluppa capacità di rigenerazione che gli altri necromorfi non hanno, rendendolo pressochè invulnerabile.

La creatura è tenuta in fase di letargo, fino a che il Dottore non la risveglia per eliminare Isaac, che però riesce a fuggire, ma durante la fuga Isaac viene attaccato più volte dalla creatura, fino a che i due non si confrontano per l'ultima volta in una camera di criogenesi. Qui, sfruttando la stasi ed un dispositivo criogenico, Isaac riesce a fermare apparentemente la creatura. Il mostro fa la sua comparsa, anche se per qualche attimo, nel capitolo 7, dove lo si può sentire mentre ruggisce e affila le sue lame.

Dopo aver ottenuto la terza scheda di navigazione, Isaac riceve un altro messaggio da Mercer che lo informa che la sua "creazione" è libera, poco dopo il Cacciatore fa di nuovo la sua comparsa ed insegue il nostro eroe, che riesce a scappare dalla creatura e a rimettere in funzione la navetta attraverso le 3 schede. Dopo aver testato i motori, Isaac affronta per l'ultima volta la creatura che eliminerà definitivamente usando il fuoco emesso dai propulsori della navetta, incenerendo la creatura, annullando di fatto la sua abilità rigenerativa, che si dissolve in cenere tra urla di dolore.

StrategiaModifica

Capitolo 5Modifica

L'unico modo per liberarsi della creatura è sopravvivere ai suoi attacchi. Nel primo confronto sarà necessario solo scappare per la stanza, usando anche la stasi e tagliando le gambe al nemico se necessario. Appena la porta sarà aperta scappate, il mostro non vi seguirà. Il secondo incontro avverrà nell'infermeria. Qui dovrete affrontare un gruppo di Slasher ed evitare/rallentare il Cacciatore. Una volta che la porta sarà aperta scappate sino al montacarichi. Seguite il percorso che porta all'obitorio e continuate a miscelare il composto (che servirà per indebolire il Leviatano), dopodichè preparatevi a scappare di nuovo dal mostro, questa volta nel vuoto. Una volta fuggiti, proseguite fino ad arrivare nel luogo dove avevate incontrato il mostro per la prima volta. Una volta finito di miscelare il composto arriverete alla stanza di criostasi. Quando vi ritroverete nella stanza, dopo aver ascoltato il delirante discorso di Mercer, tralasciate i Lurker e concentratevi sul nemico. Portatelo al centro della stanza, nella camera di criogenesi e usate la stasi per rallentarlo. Entrate nello stanzino lì vicino e attivate il macchinario per congelare la creatura e levarla di mezzo, per il momento.

Capitolo 10Modifica

Una volta recuperata la terza e ultima scheda di navigazione, verrete attaccati dal Cacciatore ed uno Slasher potenziato. Scappate, volendo si può rallentare il boss e uccidere lo Slasher, e createvi una barricata con gli "scaffali" usando la cinesi. Una volta fuggiti dalla creatura dovrete dirigervi alla navetta. Raccogliete le munizioni e i pack medici sparsi per lo scenario e attivate il veivolo usando le 3 schede di navigazione. Testate i motori e dopo un altro dei monologhi di Mercer, apparirà per l'ennesima volta il Cacciatore. Assieme a lui ci saranno dei soldati infetti. Eliminate i primi ad apparire e siate abbastanza veloci da eliminare la creatura per evitare che ne appaiano altri. Per prima cosa portate il mostro vicino ai motori della navetta. A questo punto rallentatelo con la stasi o mozzategli le gambe e poi rallentatelo. Correte il più veloce possibile nella stanza d'accensione e attivate i motori. Se la creatura si dovesse liberare dalla stasi prima del tempo, potrebbe entrare in un condotto di ventilazione ed arrivare a voi evitando il fuoco dei motori. Per non correre rischi è consigliabile tagliargli le gambe, così che si fermi per rigenerarsi e venga incenerito.

CuriositàModifica

  • Le abilità rigenerative del Cacciatore sono un omaggio al film La Cosa.
  • Probabilmente il Cacciatore era Brant Harris, visto che il Dottor Mercer aveva interesse nel studiarlo per sapere di più sull'infezione di Necromorfi sulla colonia.
  • Non è chiaro dove il Cacciatore prenda la biomassa necessaria per rigenerare gli arti perduti.
  • Necromorfi con abilità simili al Cacciatore compaiono nei due giochi successivi:
  • In Dead Space: Martyr, Michael Altman ha un sogno dove affronta una grande creatura a cui taglia gli arti, ma la creatura li rigenera istantaneamente.

GalleriaModifica


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale