FANDOM


CMS Terra Nova
CMS Terra Nova.png
Classe: Nave Cittadella
Proprietario/a: Colonie Sovrane
Ordinata: -
Ritiro: -
Distrutta: 2314 (motori disattivati)
Lunghezza: -
Larghezza: -
Propulsione: Unità Shockpoint
Armamento: Sconosciuto
Affiliazione: Forze Armate delle Colonie Sovrane
Equipaggio: Tucker Edwards (pilota)
Comandanti Conosciuti: Valerie Dietz

La CMS Terra Nova è una nave delle Colonie Sovrane facente parte della flotta delle Forze Armate in orbita attorno a Tau Volantis.

StoriaModifica

Eventi precedentiModifica

La CMS Terra Nova era un'astronave di classe Driver di Massa utilizzata dalle Colonie Sovrane durante la loro spedizione a Tau Volantis nel 2314. La nave è come una città galleggiante con un sistema di tram che collega la poppa, il centro e la prua della nave. Oltre ad avere ampie stive, comprendeva diversi servizi di bordo, comprese le zone residenziali, il controllo ambientale, la torre di comando, le stazioni del tram e una navetta.

A differenza della Ishimura, il sistema di tram della nave corre lungo la spina dorsale e non nei tunnel all'interno della nave. Come la Ishimura, le dimensioni della nave rendono un sistema di tram per il trasporto dell'equipaggio tra le varie sezioni una necessità. La Terra Nova potrebbe reggere due grandi navette uguali per dimensioni alla Crozier. Il suo comandante era Valerie Dietz, mentre il timoniere era Tucker Edwards.

Durante gli scavi su Tau Volantis, trovarono sul pianeta alcuni esemplari che vennero trasferiti a bordo della Terra Nova. Il comandante Dietz, però, voleva trasferire gli esemplari al largo della Terra Nova invece di tenerli a bordo della nave.

Dead Space 3Modifica

Isaac Clarke viaggia verso la Terra Nova per riparare la CMS Crozier, che si trova nella baia delle navette a poppa. All'arrivo dovrà avventurarsi attraverso le molte sezioni della nave per raggiungere il sistema del tram combattendo contro l'equipaggio mummificato.

Mentre Isaac si avventura nelle profondità della Terra Nova, i diari testo e audio fanno luce sulla sorte della nave e del suo equipaggio. Per la maggior parte sono stati uccisi durante l'ordine di pulizia emesso dal generale Mahad, mentre gli altri erano stati abbattuti dall'insorgenza dei Necromorfi presi dal pianeta. Alla fine, Isaac raggiunge il sistema del tram, dove Buckell informa Isaac di un carico di forniture nella Torre di Comando, nella sezione di mezzo della nave come missione opzionale. Isaac inizia a cercare il carico e a difendersi dalle trappole tese da Edwards che si era barricato nella torre di comando durante il massacro dell'equipaggio. Dopo essere sopravvissuto alle trappole di Edwards, Isaac scopre il cadavere del pilota. Si innesca la sua ultima trappola dopo che Isaac recupera le forniture. In seguito, Isaac deve dirigersi verso la sezione di poppa della nave per iniziare le riparazioni della CMS Crozier.

Isaac viaggia attraverso la baia navette intraprendendo diverse missioni per preparare lo shuttle al decollo. Dopo aver liberato la navetta dalla baia navette si attivano automaticamente i motori, distruggendo l'hangar. Egli deve volare di nuovo alla sezione di prua della nave e prendere la navicella per tornare alla CMS Roanoke. La Terra Nova è lasciata in orbita con il resto della flotta dopo che la squadra nella Crozier procede verso Tau Volantis.

Eventi di Dead Space 3: AwakenedModifica

La storia della Terra Nova continua in Dead Space 3: Awakened. Dopo che Isaac e Carver riescono a fuggire da Tau Volantis in una navetta rubata alle forze residue di Danik, arrivano sulla nave per poi apprendere che la maggior parte dei membri sopravvissuti del Cerchio sono impazziti ed hanno creato un culto unitologista radicale. Gli Unitologisti rimasti sani di mente hanno iniziato a lavorare sui motori della nave, prendendo e trasbordando il motore Shockpoint da una delle loro navette al reattore della nave al fine di rimettere la Terra Nova di nuovo in linea. Tuttavia, sono stati uccisi da Randall Carr e dai suoi seguaci prima che ne avessero la possibilità. Isaac e John devono proseguire l'obiettivo per riavviare i motori e poi sovraccaricarli oltre i loro parametri progettati per generare energia sufficiente per l'unità Shockpoint. Ci riescono, entrano con successo in shock-point e tornano sulla Terra. Al loro arrivo però, scoprono con orrore che le Lune Sorelle sono già arrivate ​​e stanno attaccando il pianeta. Una Luna Sorella appare di fronte a loro e la Terra Nova si blocca, stordendo Isaac e Carver.

CuriositàModifica

  • Il nome della Terra Nova è probabilmente un riferimento alla sfortunata spedizione Terra Nova di Robert Falcon Scott in Antartide nel 1910-1913.
  • "Terra Nova" in latino sta per "Nuova Terra" o (Terra Nuova).
  • Il soprannome della Terra Nova è "The Luv Boat" come visto sul monitor di destinazione di viaggio SK-1P.
  • La Terra Nova ha una leggera somiglianza nel design con la USG Ishimura.
  • Due Marchi di Aegis VII, uno rosso e uno nero, di dimensioni modeste possono essere visti all'interno della stiva insieme ad un Marchio molto più grande, coperto, accanto a loro.
  • Anche se la Terra Nova porta diversi Marchi rossi e ha sperimentato una infestazione di Necromorfi, nella durata di 200 anni della sua permanenza nell'orbita di Tau Volantis, la squadra di Isaac ha scoperto che la nave non ha mai raggiunto l'intenso stato di contaminazione e di degrado sperimentato sulla USG Ishimura, pur essendo una nave di dimensioni e design simili. E' visibilmente priva di Corruzione o di danni creati dai Necromorfi, essendo abbandonata da tempo. Questo è lo stesso per le altre navi infestate trovate nella flottiglia sopra a Tau Volantis.

GalleriaModifica

Vedi ancheModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale