FANDOM


Bestia delle Nevi
240px
Caratteristiche

ibrido aracnide/crostaceo gigante e tentacoli nella bocca

Attacco
  • carica frontamente l'avversario *cerca di colpirlo con i propri tentacoli

La Bestia delle Nevi è un grosso necromorfo che compare in Dead Space 3 su Tau Volantis.

CaratteristicheModifica

Sembra essere un ibrido aracnide/crostaceo dotato di tre tentacoli all'interno della bocca che presentano delle sacche giallastre. Secondo alcuni textlog dello S.C.A.F sembra che essa fosse uno degli alieni nativi di Tau Volatis prima di venire infettato dai necromorfi. Sembra essere molto più intelligente degli altri necromorfi, dato che ogni volta che verrà indebolita abbastanza scapperà prima che Isaac possa darle il colpo di grazia.

StrategiaModifica

La prima volta che ci si dovrà scontrare contro questa creatura sarà nel Capitolo 9 alla base S.C.A.F (anche se la prima vera volta che la si vedrà sarà nel Capitolo 8, dopo lo schianto su Tau Volatis). Essa dopo aver fatto precipitare Isaac e Carver da un montacarichi verrà affrontata dai due. Attaccherà caricando l'avversario e, quando esso sarà vicino, facendo fuoriuscire dalla sua bocca il tre tentacoli per ferirlo ulteriolmente. Basterà quindi rotolare per non essere colpiti e quando farà uscire i suoi tentacoli, colpirne le sacche giallastre per distruggerli, lasciando momentaneamente scoperto il suo vero punto debole: la bocca. Bisognerà ripetere questo procedimento più volte (dato che i tentacoli si rigenereranno ogni volta che verrano distrutti) e alla fine la creatura se ne andrà. Riapparirà poi nel Capitolo 11 e infine nel Capitolo 13, dove Isaac la eliminerà definitivamente spezzandola letteralmente in due tramite una coppia di arpioni.

CuriositàModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale